Forza Riccardo!

Purtroppo durante un allenamento il “nostro Giovanissimo” Riccardo Legrenzi ha subito un grave infortunio.

Le visite strumentali effettuate nelle ore successive all’ infortunio hanno evidenziato la lesione della tibia sinistra.

Dopo un confronto dello staff sanitario dell’ Ospedale di Borgo Trento il 13 enne centrocampista è stato sottoposto il giorno 5 ad intervento chirurgico. L’operazione è stata eseguita dal Professor Valentini ed è ottimamente riuscita, certamente per due mesi non potrà caricare la tibia sinistra ma non sono al momento quantificabili i tempi di recupero.

Questo potrebbe essere il freddo comunicato di una Società sportiva di calcio; invece, da Associazione sportiva dilettantistica che prova ad educare dei ragazzi attraverso i valori dello sport, rattristati dalla sfortuna che ha colpito il giovane Riccardo, vogliamo evidenziare la vicinanza della associazione tutta ma in primis del proprio gruppo di compagni-amici, dei loro genitori, del loro Mister Armando Mantovanelli.

In un periodo dove le nostre giovani generazioni spesso si perdono per strada, vedere in un momento difficile per un ragazzo questa solidarietà, il valore del gruppo anche di una squadra sfortunata (numericamente) come quella dei giovanissimi, ci apre il cuore e ci fa sperare che rafforzi ancora di più l’amicizia tra questi ragazzi, valore che viene ben prima dei risultati sportivi.

     Paolo Padovani